Totò e il paliatone

Maltrattato da un esaminatore (Alberto Sordi) durante l'esame per la promozione al posto di archivista capo (in effetti, il Lago Maggiore non è il più grande d'Italia, né Garibaldi è morto a Capri), l'esaminando Totò (il più popolare e amato attore italiano, nato a Napoli nel 1898 e morto a Roma nel 1967) si vendica con un "paliatone": guardalo su YouTube.

Se "petaloso" è una possibilità, allora "paliatone" dev'essere una certezza! Se ne richiede, pertanto, l'immediato inserimento in tutti i principali dizionari della lingua italiana.

Si tratta infatti di una parola che non troviamo nel dizionario, perché dialettale; ma in realtà essa è ben conosciuta in gran parte d’Italia.

(Fateci sapere cosa ne pensate, tramite il modulo qui sotto)


Desideri maggiori informazioni su Totò e il paliatone ?

Compila il modulo, riceverai presto una risposta.

This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Insights scorci culturali