Sentirsi speciali, 50 volte speciali

Nel 1999, il musicista e autore Cesare Cremonini è entrato nel mondo della musica italiana, insieme alla sua band (i “Lùnapop”, durati però solo tre anni), con un brano in parte leggero e disimpegnato: “50 Special”. Ma il fatto che il suo esordio musicale fosse dedicato a un simbolo, forse IL simbolo, della qualità e della creatività italiana rendeva possibile prevedere la futura evoluzione di Cremonini in un autore raffinato e intelligente.

Capolavoro del design italiano (citiamo, correggendone gli errori linguistici, da un articolo di Wikipedia: “Si tratta di uno dei prodotti di disegno industriale più famosi al mondo, più volte utilizzato come simbolo del design italiano [...]. Enrico Piaggio comprese che, per realizzare qualcosa di realmente innovativo, avrebbe dovuto scegliere un progettista la cui mente fosse sgombra da ogni concetto costruttivo legato alle motociclette; scelse così di affidare la progettazione all'ingegnere aeronautico Corradino D'Ascanio, progettista di alcuni modelli di elicotteri sperimentali e uomo che 'detestava le motociclette', quindi la persona ideale per inventare qualcosa di completamente nuovo. D'Ascanio detestava dover scavalcare una moto per sedervisi [...] spostò il cambio sul manubrio, ritenendolo molto più pratico da usare [...] modellò la posizione di guida attorno al disegno di un uomo comodamente seduto in poltrona”), la Vespa ti toglie tutti i problemi e ti dà una sensazione di orgoglio e libertà: il brano di Cesare Cremonini esprime in modo perfetto quanto accade nella testa di una persona al volante di una 50 Special.

Esercita il tuo italiano (comprensione orale e scritta; lessico: termini tecnici relativi alle motociclette, verbi di movimento ed espressioni figurate) con questa attività di livello avanzato. Cerca l’audio su YouTube e leggi il testo integrale a seguire:

 

Vespe truccate, anni Sessanta

girano in centro, sfiorando i novanta

rosse di fuoco, comincia la danza

di frecce con dietro attaccata una targa

 

dammi una Special, l'estate che avanza

dammi una Vespa e ti porto in vacanza

 

ma quant'è bello andare in giro con le ali sotto i piedi

se è una Vespa Special che ti toglie i problemi

ma quant'è bello andare in giro per i colli bolognesi

se è una Vespa Special che ti toglie i problemi

 

ma la scuola non va

ma ho una Vespa, una donna non ho

ho una Vespa, domenica è già

e una Vespa mi porterà

mi porterà, mi porterà

fuori città!

 

Esco di fretta dalla mia stanza

a marce ingranate, dalla prima alla quarta

devo fare in fretta, devo andare a una festa

fammi fare un giro prima sulla mia Vespa

 

dammi una Special, l'estate che avanza

dammi una Vespa e ti porto in vacanza

 

ma quant'è bello andare in giro con le ali sotto i piedi

se è una Vespa Special che ti toglie i problemi

ma quant'è bello andare in giro per i colli bolognesi

se è una Vespa Special che ti toglie i problemi

 

ma la scuola non va

ma ho una Vespa, una donna non ho

ho una Vespa, domenica è già

e una Vespa mi porterà

mi porterà, mi porterà

fuori città!

 

www.italianalingua.it


Desideri maggiori informazioni su Sentirsi speciali, 50 volte speciali ?

Compila il modulo, riceverai presto una risposta.

This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

L'italiano con la musica