Il romanesco è un sentimento. Popolare o populista?

 “Ninna nanna nanna ninna” (1974) è la versione musicale (ad opera di Claudio Baglioni e Antonio Coggio) della “Ninna nanna della guerra” di Trilussa (1871-1950), celebre poeta romano.

La poesia è scritta in un italiano con forti componenti dialettali romanesche e il brano è cantato dal romano Claudio Baglioni con una pronuncia fedele al testo originale e con un’interpretazione piena di sentimento. Il tema del componimento è la guerra, vista come strumento in mano ai potenti, uomini politici e religiosi ipocriti che si arricchiscono attraverso la morte di poveri innocenti.

L’idea secondo la quale i i politici fingono di essere avversari ma in realtà si accordano sempre tra loro per sfruttare il popolo è tipica, quando è espressa dai politici stessi, di quello che viene generalmente chiamato “populismo”.  In questo caso, però, l’idea non è stata espressa da un uomo politico ma da un poeta popolare.

Esercita il tuo italiano con questa attività di livello avanzato. Cerca l’audio su YouTube e leggi il testo a seguire:

 

Ninna nanna, nanna ninna
er pupetto vo’ la zinna
fa’ la ninna, dormi, piglia sonno
che si dormi nun vedrai
tante infamie e tanti guai.

Ninna nanna, tu non senti
li sospiri e li lamenti
dela po’ra gente che se scanna
che se scanna e che s'ammazza
a vantaggio dela razza
dela gente che se scanna
per un matto che comanna
e a vantaggio pure d'una fede
per un Dio che nun se vede
ma che serve da riparo
al re mascellaro che sa bene
che la guera è un gran giro de guadrini
che prepara le risorse per i ladri delle borse
ninna nanna ninna nanna...

Fa’ la ninna, fa’ la nanna
fa’ la ninna che domani
rivedremo ancora li sovrani
che se scambieno la stima
boni amichi come prima
so’ cuggini e fra parenti
nun se fanno i comprimenti ...

torneranno ancora più cordiali
i rapporti personali
senza l'ombra d'un rimorso
sai che ber discorso
sce faranno tutti insieme
sulla pace e sul lavoro
pe’ quel popolo frescone
risparmiado dar cannone


ninna nanna ninna nanna...

 

www.italianalingua.it


Desideri maggiori informazioni su Il romanesco è un sentimento. Popolare o populista? ?

Compila il modulo, riceverai presto una risposta.

This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

L'italiano con la musica